Parco del Mincio
News
Tutte le novità del Parco
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » News » News e comunicati

Sfalcio canneti, contenimento fiori di loto, manutenzioni, ampliamento parcheggio Bertone: 107mila euro in bilancio

Dal PSR e dall'assessorato regionale ai Parchi, in arrivo i fondi richiesti

(Mantova, 17 Novembre 2017) -

Maggiori entrate e spese per un totale di 35mila euro provenienti dal PSR 2014-2020 ottenuti dal Parco per le attività di sfalcio di canneti e molineti di proprietà nella riserva naturale delle Valli del Mincio. Si tratta di fondi che il Parco ha ottenuto dopo aver richiesto alla Regione l'attivazione di una misura specifica per la gestione attiva dei canneti, misura alla quale hanno avuto accesso anche alcuni privati proprietari.

Il Parco, che è proprietario di 29 ettari di canneto e di 47 di molineto nelle Valli a Grazie e a Soave,  utilizzerà le somme ottenute per procedere al taglio delle canne in un quarto delle sue estensioni e provvederà al taglio  della carice in due terzi dei molineti, come prevede il piano di gestione della riserva.

La misura permette quindi una riattivazione della gestione del patrimonio naturale della riserva. Il Parco ha acquistato mezzi idonei allo sfalcio dei canneti e attraverso una apposita gara provvederà a incaricare il personale idoneo e abilitato alla guida di natanti e barre falciatrici.

Inoltre, per supportare i privati che a loro volta hanno ottenuto fondi regionali per il taglio della vegetazione, ha indetto per la mattina di domani un  incontro con le aziende agricole coinvolte. Il taglio della vegetazione avviene infatti in un'habitat nel quale è difficile lavorare senza mezzi specializzati e il Parco può offrire attraverso debite convenzioni, un servizio specializzato.

 

Rientra nelle variazione per una somma marginale (450 euro) ma riguarda un ulteriore ottenimento di fondi dalla Regione: il Parco ha infatti candidato e ottenuto 72mila euro che destinerà alle manutenzioni nella sede amministrativa e per il centro parco Bertone e per lo sfalcio di fiori di loto e castagna d'acqua nel 2018. Nella sede di piazza Porta Giulia si riqualificheranno i sistemi informativi ed elettrici. Alle Bertone, anche in considerazione dell'afflusso di pubblico e del numero di eventi culturali programmato ormai ogni anno, si provvederà ad un aumento del parcheggio: la Fondazione D'Arco ha concesso in comodato un ulteriore lembo adiacente al parcheggio esistente che quindi verrà ampliato. Sul lago di Mezzo e sul lago Superiore ma anche in alcuni canali delle Valli verrà invece coperta parte delle spese di sfalcio della vegetazione infestante o da controllare.

 

Infine, tra le minori spese (in totale 8mila euro) i risparmi dovuti a una riduzione degli incarichi esterni (4mila euro) e agli emolumenti non spesi per il consigliere mancante (2mila euro) e altri piccoli risparmi sulle spese di personale.

foto della notizia
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it