Parco del Mincio
News
Tutte le novità del Parco
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » News » News e comunicati

Nuovi confini riserva naturale Valli del Mincio: l’area oggi è aumentata di più di un quarto del totale

Con l’approvazione del Consiglio Regionale si chiude l’iter avviato nel 2016

(Mantova, 21 Dicembre 2017) - Il voto di approvazione giunto il 21 dicembre dal Consiglio regionale di Lombardia ha concluso le procedure di ampliamento della Riserva Naturale Valli del Mincio. La Comunità del Parco aveva approvato i nuovi confini nel marzo scorso e nei mesi successivi si sono susseguite le approvazioni della Giunta regionale, della Commissione Agricoltura e oggi quella finale del Consiglio regionale.

 La Riserva Naturale "Valli del Mincio" ha oggi un'estensione di 1.465,87 ettari rispetto all'iniziale estensione di 1.081,70 ettari . Sono infatti state incluse nuove aree nel perimetro che era stato individuato nel 1984. In una prima fase l'ampliamento è stato di 91 ettari, approvato nel 2016, con l'inserimento della porzione denominata "Isola dell'airone rosso". In seguito alla modifica del 2016, la Comunità del Parco ha poi ha avviato un ulteriore iter di verifica dei confini.

L'estensione della riserva deliberata dalla Regione 32 anni è così complessivamente  aumentata di 384, ettari, pari a più un quarto del totale,  annettendo tutte le aree inserite nel sito Natura 2000 e Zps, quelle cioè di maggiore pregio naturalistico e ambientale come era stato confermato dagli studi del piano di gestione. Sono invece state stralciate dai confini aree occupate da edifici e relative pertinenze o porzioni agricole che non apportano alla riserva alcun contributo ambientale. Le richieste di modifica dei confini della Riserva Naturale Valli del Mincio sono state concordate con  i Comuni i cui territori ricadono nel territorio interessato: Mantova, Curtatone, Porto Mantovano, Rodigo.

Gli incrementi sono i seguenti: 

In sponda sinistra delle Valli, a Soave di Porto Mantovano località Soana Bassa, inclusione nei confini di 41 ettari oggi in salvaguardia (con esclusione di aree di due aziende agricole). 

Ancora  in sponda sinistra ma nel territorio del comune di Mantova, un consistente ampliamento di circa 188 ettari che includono le cave Zanetti.  Sempre a Mantova ma in sponda opposta, inserimento in riserva di ulteriori 41 ettari  in fregio alla ex statale 10 all'altezza dell'istituto lattiero caseario.

A Grazie di Curtatone, inserimento in area di rispetto di piccole porzioni nell'abitato e, a valle, risagomatura dei confini allineandoli alla scarpata naturale.

foto della notizia
La riserva naturale delle Valli del Mincio sulla quale si affaccia il Santuario di Grazie di Curtatone
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it