Parco del Mincio
News
Tutte le novità del Parco
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » News » News e comunicati

Cinque nazioni in campo per la biodiversità: a Mantova il summit di EcoSUSTAIN

Venerdì 5 aprile si tiene a Mantova l’evento di chiusura del progetto EcoSUSTAIN. Convegno pubblico al Mamu.

(Mantova, 22 Marzo 2019) - Venerdì 5 aprile si tiene a Mantova l'evento di chiusura del progetto EcoSUSTAIN, operazione transnazionale per la conservazione della biodiversità e degli ecosistemi naturali, che coinvolge una partnership costituita da aree protette, enti e istituti di Croazia, Bosnia, Grecia, Spagna, oltre all'Italia che è rappresentata dal Parco del Mincio. Capofila è l'Università di Rijeka, Facoltà Studi Marittimi.

"Il progetto – spiega il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer - si propone di migliorare la gestione delle acque attraverso la crescita scientifica, tecnica e manageriale degli enti preposti, mediante lo sviluppo di un avanzato sistema di monitoraggio e di controllo dei dati della qualità delle acque. All'interno del Parco del Mincio, il progetto si è concretizzato nell'attivazione di boe multiparametriche lungo il Mincio e sui laghi di Mantova, in grado di condurre rilevamenti continui che vengono comunicati in tempo reale attraverso il sito realizzato dal partner europeo di progetto, RGO di Zagabria. L'evento di chiusura servirà a illustrare i risultati delle azioni condotte e le dinamiche dei dati rilevati nell'arco di trenta mesi". 

Il convegno pubblico si svolgerà dalle ore 8:45 alle 13 nell'auditorium L'Ottagono presso il Centro Mamu di Mantova. La partecipazione è libera ma con registrazione richiesta: https://www.eventbrite.it/e/ecosustain-public-technical-joint-event-final-visibility-event-registration-58707488679 e si svolgerà in lingua inglese, con traduzione simultanea.

Nei due giorni che precedono il convegno finale, le delegazioni dei paesi coinvolti nella progettazione saranno impegnate in una study visit nei territori del Parco del Mincio, coordinata dall'ente Parco e dedicata all'approfondimento di tematiche legate alla presentazione del Contratto di fiume, al monitoraggio da satellite delle acque a cura di CNR-Inrea e all'educazione ambientale e alla comunicazione, con visita a Parco Bertone e Centro di reintroduzione della cicogna, e al museo del fiume di Governolo.

Le 5 aree protette europee coinvolte nell'operazione transnazionale,  cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sono Parco Del Mincio (IT), Parco Naturale La Albufera (ES), Parco Nazionale Una (BA), Parco Nazionale Krka (HR), L'area di sviluppo ambientale Karla-Mavrovouni-Kefalovriso-Velestino (GR). Il budget totale del progetto europeo è 1.753.226,36 € (finanziamento FESR € 1.485.672,36 - Budget IPA € 267.554,00). 

Programma

PUBLIC TECHNICAL JOINT EVENT 

Organized by Hosting Partner MINCIO PARK and ALOT s.r.l.

8:45 Registrazione partecipanti

9:00 dr. Maurizio Pellizzer, presidente del Parco Regionale del Mincio: Saluti di benvenuto e introduzione ai lavori

9.15 dr. Matej Plenca, project assistant Università di Rijeka, Facoltà degli Studi Marittimi (capofila) -- dr. Guido Piccoli, amministratore unico. ALOT s.r.l.: EcoSUSTAIN e i sistemi di monitoraggio della qualità acque

9:35 dr. Darko Herak, Information System Architect. RGO communications Ltd.: Metodi innovativi per il monitoraggio della qualità delle acque: Sistemi di monitoraggio a Breve Termine (S.T.M.S.)

10:15 prof. Marco Bartoli, professore associato. Università di Parma, Department of chemical sciences, life and environmental sustainability: L'esperienza pilota nel Parco Regionale del Mincio

10:40 prof.ssa. Ifigenia Kagalou, Responsabile scientifico e presidente dell'Area Protetta Karla. Democritus Università di Tracia: Metodi innovativi per il monitoraggio della qualità delle acque: Sistemi di monitoraggio a Lungo Termine (L.T.M.S.). L'esperienza pilota nel Lago Karla (Grecia)

11:00 dr. Mariano Bresciani, ricercatore CNR IREA - dott.ssa Monica Pinardi, assegnista CNR IREA: Monitoraggio della qualità delle acque interne mediante metodi innovativi di telerilevamento: L'esperienza del progetto EU FP7-SPACE INFORM nel Mincio

11:20 Break

FINAL VISIBILITY EVENT

Organized by Hosting Partner MINCIO PARK and RAUSK

11:45 Registrazione

11:55 dr. Maurizio Pellizzer, presidente del Parco Regionale del Mincio - dr. Matej Plenca, project assistant Università di Rijeka, Facultà degli Studi Marittimi (capofila): Introduzione ai lavori e presentazione del video EcoSUSTAIN

12:05 dr. Guido Piccoli, CEO ALOT s.r.l.: Risultati del progetto EcoSUSTAIN

12:30 Tavola rotonda: risultati raggiunti nelle Aree Protette partner di progetto. Moderator: dr. Guido Piccoli - RP Mincio (IT) dr. Maurizio Pellizzer, presidente del Parco Regionale del Mincio - L'Albufera (ES) dr. Antonio Guillem Avivar, coordinatore del progetto per Fondazione Global Nature - NP Krka (HR) dott.ssa. Gordana Goreta, direttore del Dipartimento Protezione dell'acqua, delle barriere di tufo e della biodiversità del Parco Nazionale di Krka - NP Una (BiH) dr. Amarildo Mulic, direttore del Parco Nazionale Una Lake - Karla (EL)  prof.ssa Ifigenia Kagalou, scientific Responsabile scientifico di Democritus Università di Tracia e presidente dell'Area Protetta Karla 

Eventbrite - ECOSUSTAIN - PUBLIC TECHNICAL JOINT EVENT  & FINAL VISIBILITY EVENT
foto della notizia
2019 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Netpartner: Parks.it