Parco del Mincio
News
Tutte le novità del Parco
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » News » News e comunicati

In 35 anni il Parco ha investito 31milioni di euro sul territorio

2020: opere pubbliche per 762mila euro nel Parco del Mincio - La Comunità del Parco approva il Documento Unico di Programmazione e il Bilancio triennale

(Mantova, 23 Dicembre 2019) -  La Comunità del Parco del Mincio ha approvato all'unanimità le integrazioni al Documento Unico di Programmazione 2020/2022 che ampliano il programma delle opere pubbliche adottato nel luglio scorso. "La pianificazione triennale – spiega il presidente del Parco Mincio Maurizio Pellizzer - prevede interventi di portata strategica per il miglioramento della qualità delle acque, per la tutela della biodiversità, per la riqualificazione degli ambienti naturali e per l'innalzamento degli standard di fruizione dell'area protetta attraverso investimenti che ammontano, soltanto nel 2020, a € 761.984,44".

Tra i progetti di maggiore consistenza in termini economici e progettuali pianificati nel 2020, figurano la riqualificazione del canale Osone con la realizzazione di una struttura filtrante per limitare l'ingresso del materiale flottante nelle Valli del Mincio, per un importo di € 305.810,00 co-finanziati da Fondazione Cariplo e AIPO nell'ambito del progetto Ecopay Connect; gli interventi di manutenzione straordinaria nelle Valli del Mincio per un investimento di € 90.000,00 previsti progetto "Costruire il futuro" candidato al Bando Emblematico provinciale della Fondazione Comunità Mantovana in collaborazione con AIPO e Italia Nostra onlus; le manutenzioni straordinarie dei centri visita del Parco, dei percorsi naturalistici Angeli-Belfiore e Castellaro Lagusello e della sede dell'ente, per un ammontare complessivo di € 113.870,33 derivanti da contributi di Regione Lombardia.

Per gli interventi straordinari destinati al miglioramento della vegetazione acquatica e al ripristino idrodinamico dei canali interni nella ZSC (Zona Speciale di Conservazione) Ansa e Valli del Mincio e nella ZPS (Zona di Protezione Speciale) Valli del Mincio, l'ente ha stanziato € 37.500,00 euro derivanti da contributo regionale, a cui si aggiungono € 25.000,00 per gli interventi straordinari di ripristino canali e di contenimento delle specie invasive Ludwigia e Fiore di loto nei siti Natura 2000 delle Valli.

Per l'installazione degli strumenti di misura e i monitoraggi previsti nell'ambito del progetto di definizione del Deflusso Ecologico del fiume Mincio, sono stati stanziati € 50.000 mentre ammontano a € 71.986,25 le risorse assegnate alla realizzazione del secondo lotto dei lavori di recupero morfologico delle cave Imperia 5, Brunelli ed ex cave Ortombina nel Comune di Marmirolo.

In relazione alla valorizzazione dell'agricoltura nell'area protetta, per la misura del Piano di Sviluppo Rurale PSR 2014-2020 "Gestione attiva canneti e cariceti" lo stanziamento previsto sul 2020 è pari € 34.717,86. Per le manutenzioni nella Riserva Naturale SIC ZPS Isola Boscone, che il Parco gestisce in convenzione con il Comune di Borgocarbonara, è previsto un investimento di € 19.200. Altri stanziamenti riguardano le dotazioni strumentali alle Guardie Ecologiche Volontarie, per un importo di € 10.000,00 da contributo regionale, e l'acquisto di beni durevoli per le attività di anticendio boschivo, per € 4.000,00.

Le opere previste nel 2020 integrano l'insieme dei programmi e delle opere in corso di esecuzione da parte del Parco del Mincio, come il maxi progetto di mobilità sostenibile "Mantova Ciclabile" e il Contratto di Fiume Mincio, per un valore di € 2.872.768,45. Sono già stati inoltre previsti investimenti per € 366.617,86 nel 2021 e di € 33.100,00 nel 2022, finalizzati al completamento degli interventi di medio e lungo periodo.

La Comunità ha inoltre approvato all'unanimità il bilancio di previsione triennale, la cui consistenza, nel 2020, è pari a € 3.408.973,85. I trasferimenti da parte di Regione Lombardia, finalizzati alla gestione del Parco e alla realizzazione di progetti a beneficio dell'area protetta, ammontano a € 438.467,86, mentre restano inalterati i trasferimenti da parte dei Comuni che compongono la Comunità del Parco, pari a € 253.500,00. A questi si aggiungono i € 19.100,00 del contributo dal Comune di Borgocarbonara per la gestione della riserva Isola Boscone e i € 9.157,00 del contributo da Comune di Pomponesco per la  gestione della Riserva Naturale, SIC e ZPS di Pomponesco.

35 anni di investimenti per il territorio

Ammontano a   31 milioni di euro le somme investite dal Parco Regionale del Mincio sul territorio dell'area protetta per opere, lavori e manutenzioni ordinarie e straordinarie e a questo importo si sommano le attività di parte corrente espletate ogni anno dal Parco per la Vigilanza, l'Educazione Ambientale e per le attività di valorizzazione turistica.

Somme e temi sono presentati, anno per anno, nella PDF pubblicazione "1984/2019: 35 anni – Sintesi delle attività svolte dal Parco del Mincio", consegnata ai Sindaci durante i lavori della comunità.

La pubblicazione ripercorre le opere realizzate e annuncia i nuovi progetti.

foto della notizia
La presentazione delle attività dell'ente svolte negli ultimi anni e nei 35 anni dall'istituzione, presenti le autorità cittadine
foto della notizia
La copertina del folder
foto della notizia
Il ponte mobile ciclopedonale di fiera Catena: assieme all'ecotunnel sotto al ponte di San Giorgio, le due maggiori infrastrutture realizzate
2020 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: segreteria@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Netpartner: Parks.it