Parco del Mincio
Ente Parco
Amministrazione, norme e funzionamento
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » Ente » Pianificazione » Piano Territoriale di Coordinamento

Variante al PTC del Parco

Il Parco procede ad apportare una variante al Piano Territoriale di Coordinamento per le ragioni qui sintetizzate:

L'obiettivo principale della variante parziale n. 2 al P.T.C. del Parco del Mincio, in funzione dei disposti di cui alla D.G.R. 1041/2010 è quello di definire l'azzonamento degli ambiti che nello stato vigente sono interessati dalla zona "art. 17 - Riserva Naturale Valli del Mincio in salvaguardia" e dalla zona "art. 17 - Area di Rispetto Riserva Naturale Valli del Mincio in salvaguardia".

Tali ambiti di variante sono attualmente definiti in salvaguardia dal P.T.C. in quanto sono ricompresi all'interno di un perimetro della Riserva Naturale Valli del Mincio non corrispondente a quello della sua delibera di Consiglio Regionale istitutiva (D.C.R. 1739/1984). Tale perimetro, che la Regione ha definito come "errato", risale infatti ad una proposta di ampliamento dei confini della Riserva Naturale il cui iter di approvazione non è giunto a termine. Ne consegue che gli ambiti interessati dall'ampliamento, proposto ma non formalizzato definitivamente, della Riserva Naturale, siano caratterizzati da un azzonamento di salvaguardia e che pertanto devono essere oggetto di variante. questo per definirne una classificazione conforme al P.T.C. con riferimento ai confini della Riserva Naturale Valli del Mincio effettivamente istituita.

La Regione Lombardia nella D.G.R. 1041/2010, pur disponendo in brevi termini temporali il provvedimento di variante per gli ambiti evidenziati, consente tuttavia al Parco del Mincio di valutare anche la possibilità di proporre una modifica dei confini della Riserva Naturale con specifica procedura ai sensi dell'art. 12 della L.R. 86/1983 s.m.i., separata da quella della variante al P.T.C.

Aggiornamenti

  • Il giorno 17 dicembre 2014, alle ore 10.00, presso la sede del Parco del mincio in piazza Porta Giulia 10 a Mantova, è indetta la prima conferenza di VAS nel corso della quale verrà presentato il PDF documento di scoping

  • Si è svolta il 17 dicembre la prima conferenza di VAS per la presentazione del documento di scooping. Qui il PDF Verbale e l'PDF elenco delle presenze
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it