Parco del Mincio
VisitMincio
Turisti nel parco tra biodiversità, storia, arte e accoglienza
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » VisitMincio » I Punti d'interesse

Insediamento neolitico di località Ca' Rossina di Bagnolo San Vito

Scavi archeologici condotti dal 2000 nelle vicinanze di località Ca' Rossina a Bagnolo San Vito hanno portarono alla scoperta di un sito di età Neolitica, presso il quale - oltre a tre sepolture e altre evidenze - è stato individuato il perimetro di una capanna preistorica disegnato nel terreno sabbioso naturale da allineamenti di buche di palo.

La struttura, di forma rettangolare con lati di circa 12 x 7 m, doveva essere costituita da un'intelaiatura fatta di pali non molto grandi infissi a intervalli regolari; l'ingresso era posto in prossimità dell'angolo nord-orientale ed era riparato con una piccola tettoia; una tettoia doveva anche svilupparsi all'esterno della parete orientale.
All'interno dell'edificio, che non conservava gli originari piani di calpestio, è stata rinvenuta una fossa silos, utilizzata per lo stoccaggio delle derrate alimentari; analoghe buche erano presenti anche immediatamente al di fuori della capanna.
Tra i manufatti recuperati si segnalano selci scheggiate e numerosi frammenti di ceramica che hanno consentito di proporre per il sito una datazione alla prima metà del IV millennio a.C..

Bagnolo San Vito, Ca' Rossina
Bagnolo San Vito, Ca' Rossina
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it