Parco del Mincio
VisitMincio
Turisti nel parco tra biodiversità, storia, arte e accoglienza
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » VisitMincio » I Punti d'interesse

Andes e il Museo Archeologico Virgiliano

Il Museo Virgiliano di Pietole ospita - unendo l'antica tradizione del luogo alle suggestioni dell'arte contemporanea - due preziose collezioni donate al comune dai cittadini di Virgilio: la archeologica Vincenzo Prati e la di arte moderna di Ugo Celada, pittore virgiliano scomparso nel 1995.
La collezione archeologica raccoglie vasi cinerari riferibili a una necropoli dell'età del Bronzo medio-recente e monete di epoca romana rinvenuti a partire dal 1873 da Vincenzo Prati in un terreno posto tra Pietole Vecchia e l'antico argine del fiume Mincio.
Nel museo è inoltre presente una sezione dedicata a Virgilio, costituita da volumi di interesse storico e letterario e da un percorso didattico sulle opere e sulla vita del poeta.

Il Museo Archeologico Virgiliano di Pietole
Il Museo Archeologico Virgiliano di Pietole
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it