Parco del Mincio
VisitMincio
Turisti nel parco tra biodiversità, storia, arte e accoglienza
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » VisitMincio » I Punti d'interesse

La quercia di Sacca

Uno degli alberi più vecchi del mantovano, silenzioso e ombroso testimone della storia

Bisogna essere almeno in quattro bambini o tre adulti per poter abbracciare uno degli alberi più vecchi del mantovano: questo silenzioso e ombroso testimone della storia si trova a Sacca (tra Rivalta e Goito) in mezzo a un campo ed è una farnia con una circonferenza del tronco di 5,20 metri!

E' alta circa 30 metri (un palazzo di 10 piani!) e la sua chioma ha una circonferenza di più di 40 metri! Le foglie nuove che annualmente ricompaiono ci dicono che gode di ottima salute e che non è giunta al termine dello sviluppo. E' nell'elenco degli alberi monumentali d'Italia. Non si sa con precisione a quando risalga ma è probabile che si tratti di un resto delle tenute di caccia dei Gonzaga, ricche di foreste. E' un albero che oltre a essere meraviglioso per l'età, la mole e il portamento armonioso, conserva un grande valore paesaggistico, storico ed estetico, quasi un "fossile" del paesaggio antico così come lo sono i filari di pioppi, di gelsi o di salici che ancora sopravvivono qui e là lungo le strade o lungo i vecchi confini di terreni. Per poter accedere al campo è necessario transitare in una proprietà privata ed è quindi opportuno chiedere il permesso ai proprietari, al n. 117 della via principale di Sacca.

Località: Goito  Comune: Goito (MN) | | Localizza sulla mappa
La quercia di Sacca
La quercia di Sacca
La quercia di Sacca
La quercia di Sacca
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
2024 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: segreteria@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Netpartner: Parks.it