Loading...
Parco del Mincio
VisitMincio
Turisti nel parco tra biodiversità, storia, arte e accoglienza
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » VisitMincio » Gli itinerari » A piedi e in bici

Bicitour dei Conti D'Arco

In bici         
  • Partenza: Palazzo D'Arco, Mantova
  • Arrivo: Parco Bertone, Goito
  • Lunghezza: 15 km

Itinerario in bici alla scoperta delle dimore dei conti D'Arco, nobile famiglia mantovana  in auge tra il '700 e il '900: da un lato, il palazzo cittadino, rilevante esempio di architettura neoclassico e scrigno d'arte e di cultura che custodisce al suo interno  la magnifica Sala dello Zodiaco, il museo di scienze naturali e una prestigiosa quadreria; dall'altro, l'elegante residenza estiva, immersa in un  piccolo bosco romantico nel quale svettano il Gingko Biloba più alto d'Italia  e svariati esemplari di piante esotiche, sui cui nidificano le cicogne e che è Centro visita del Parco del Mincio.


Visualizza a schermo intero     Scarica KMZ  

Il percorso
Il tragitto in bicicletta è tutto in pianura e quasi tutto su pista protetta. Lasciato l'ingresso di Palazzo D'Arco, si svolta a destra e si percorrono via Scarsellini e via Solferino e San Martino fino all'attraversamento pedonale semaforizzato, che consente di immettersi - a destra - nella ciclabile di viale Pitentino. Percorrerla fino alla discesa sotto il ponte ferroviario (m. 700). Si svolta prima a sinistra verso la sponda del lago Superiore e poi a destra per la passerella sull'acqua. Giunti in fondo alla darsena della società Canottieri Mincio, si svolta a sinistra per via S. Giovanni Bono dove, in fondo alla strada tenendo la destra, si riprende la pista ciclabile fino a Gambarara (Km. 2,5). Poco oltre, prestare attenzione all'attraversamento della strada comunale per Soave. Si seguono le indicazioni che conducono sull'argine del canale artificiale Diversivo del Mincio (Km. 5), procedendo sul canale Diversivo verso nord dove, dopo circa Km. 3,5, in prossimità del secondo ponte in località Soave, la ciclabile si biforca: proseguendo diritto si raggiungono le località di Maglio, Sacca di Goito, Rivalta sul Mincio e Grazie con il suo suggestivo Santuario; svoltando invece a destra e, dopo il ponte, a sinistra si riprende il percorso principale verso Peschiera costeggiando il canale artificiale Scaricatore Pozzolo-Maglio. Giunti all'incrocio con la strada comunale Bertone Colarina, si svolta a sinistra e si prosegue per  Km. 1,75 fino a raggiungere il Parco Bertone, che si trova a sinistra della direzione di marcia, prestando molta attenzione al traffico stradale.

Giardino Bertone
Giardino Bertone
 
Sala dei papier peint
Sala dei papier peint
 
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it