Parco del Mincio
Natura
Gli habitat protetti, il paesaggio e il territorio
Foto della testata
Condividishare-facebookshare-twittershare-googleplusshare-linkedinshare-mailshare-Whatsapp
Versione per la stampa Versione per la stampa
Torna alla versione classica
Home » Territorio » Fauna » Il Centro di Reintroduzione della Cicogna

La Cicogna bianca. Caratteristiche

La Cicogna bianca è inconfondibile per il piumaggio bianco con le penne posteriori delle ali nere.
Becco e zampe sono di colore rosso vivo. Posata arriva ad un'altezza di 115 cm, mentre in volo l'apertura alare può raggiungere i 165 cm. II peso varia dai 2,3 kg delle femmine più piccole ai 4,4 kg dei maschi più grandi. II becco é lungo 14-19 cm. Maschi e femmine sono praticamente uguali, anche se i primi sono generalmente più grandi. I giovani si distinguono per il colore nerastro del becco. II periodo di vita più lungo accertato é di 26 anni.
La coppia collabora nella costruzione del nido, spesso sistemato sulle costruzioni dell'uomo, nella cova e nella cura della prole; le uova, da due a quattro, ma eccezionalmente fino a sette, schiudono dopo circa un mese e dopo altri due mesi i piccoli sono in grado di volare.
La Cicogna si nutre esclusivamente di animali, che caccia camminando: insetti, lombrichi e molluschi costituiscono la parte più importante della dieta, in cui entrano anche anfibi, rettili, pesci e piccoli mammiferi.
Praticamente priva di voce, emette un particolarissimo e forte suono, ottenuto battendo velocemente tra loro le due metà del becco. Ciò si osserva generalmente durante la cerimonia di "saluto", uno dei comportamenti più caratteristici della specie, in cui maschio e femmina si avvicinano, tendono il collo prima verso l'alto e poi lo rovesciano all'indietro, battendo contemporaneamente il becco.
Cicogne al Parco delle Bertone
(foto di Archivio Parco Mincio)
Piccoli di Cicogna bianca
2018 © Ente Parco del Mincio
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550 - Fax 0376/362657
Email: info@parcodelmincio.it
Posta certificata: parco.mincio@pec.regione.lombardia.it